Metodi di Guadagno per minorenni

Vuoi iniziare a fare soldi, ma sei minorenne e non sai da dove iniziare?

Non c’è problema, nelle prossime righe ti daremo molte opzioni su come guadagnare soldi se sei minorenne. Questo articolo inoltre ti guiderà verso le normative base da conoscere per approcciarsi al mondo del lavoro. Il primo fattore che deve essere preso in esame è la tua età. L’età minima per essere assunto e quella di 16 anni, viene fatta un’eccezione se sei un giovane di 15 anni, in questo caso puoi usufruire dell’alternanza scuola lavoro. Se invece hai tra i 12 e 14 anni le scelte e le tipologie di lavoro sono più limitate.

Come guadagnare soldi se hai tra i 12 e 13 anni

I metodi per guadagnare in questa età devono essere sempre supervisionati dai tuoi genitori, potrai lavorare nell’ambiente culturale, artistico, sportivo o pubblicitario. Un’altra idea, inoltre, è concordare una paghetta con tuoi genitori, in questo modo potresti mettere da parte qualche soldo per comprare ciò che desideri. I tuoi genitori possono affidarti diverse mansioni quali tenere ordinata casa, ordinare il giardino, badare ai fratelli più piccoli mentre gli adulti sono impegnati. Per lavorare nell’ambiente sportivo culturale e artistico oltre a dover chiedere il permesso ai tuoi genitori, quest’ultimi dovranno fungere da accompagnatori. La soluzione più facile rimane però quella di lavorare online. Se hai 13 anni ti sarà consentito rispondere a quiz e sondaggi a pagamento, potresti inoltre vendere sul web le cose che non utilizzi più, su piattaforme come Vinted o Subito.

Come Guadagnare soldi se hai tra i 14 e i 15 anni

Anche qui le scelte a disposizione saranno limitate a causa dei limiti imposti dalla legge. Le limitazioni sono le stesse a livello di orario ma le necessità no. In questa fase della tua crescita, i tuoi interessi muteranno repentinamente. L’inizio delle scuole superiori, la possibilità di poter avere e guidare un motorino, i nuovi compagni di classe e le feste d’Istituto sono solo una piccola parte dei nuovi interessi che potresti sviluppare. E con il crescere dei nuovi interessi cresceranno anche le tue spese e il tuo bisogno di fare soldi. Come detto la legge però non semplifica le cose dato che non hai terminato l’obbligo scolastico, ma ci sono comunque delle attività che potrai svolgere, quali:

  • Baby sitting: Questa mansione è una delle più semplici da rimediare, i tuoi genitori o magari i tuoi parenti stretti possono avere sempre dei contrattempi o degli impegni. Prova a chiedere loro di farsi aiutare con i Bambini in cambio di qualche Euro. Quest’attività richiede attenzione, autocontrollo e sicurezza dato che andrai a trattare bambini molto più piccoli di te. Se hai avuto fratelli più piccoli, non dovresti avere problemi.
  • Dare Ripetizioni: Se sei eccellente negli studi ti consigliamo di provare a dare ripetizioni a ragazzi più piccoli, o anche a dei coetanei. Concorda una paga oraria con i tuoi genitori e quelli dei ragazzi a cui andrai a impartire le lezioni. Per trovare clienti metti degli annunci a scuola e in biblioteca. Se sei alle prime armi nel dare lezioni, ti consigliamo d’iniziare con i figli di parenti o con i tuoi fratelli/sorelle più piccoli.
  • Fare delle commissioni: se qualcuno che conosci ha per esempio un’attività o magari i tuoi genitori ne hanno una, potresti offrire loro qualche aiuto nello svolgere le varie commissioni. Ad esempio, pagare le bollette, aiutare i clienti con la spesa, fare dei versamenti e molto altro.
  • Volantinaggio: Fare volantinaggio è un’ottima attività, se ti piace camminare e stare all’aria aperta, questo lavoretto fa per te. La paga media è di 30 euro al giorno, ottima per mettere qualcosa da parte e avere un bel gruzzoletto alla fine dell’estate.
  • Creare un blog online: Se sei pratico col PC potresti e hai molta inventiva, Creare un Blog su un argomento che ti piace (Sport, Moda, Cinema, ecc). Online ci sono molti siti adibiti alla creazione di blog, potrai creare il tuo spazio da zero scegliendo il layout e potrai caricare i contenuti video che più ti piacciono. Creare blog e lavorare sul web in generale può presentarti infinite possibilità.
  • Creare un canale Youtube: Questa alternativa di lavoro può rivelarsi redditizia se impari a utilizzare la piattaforma e riesci a creare una tua community di subscriber. YouTube riconosce a tutti i creators compensi che possono andare da 0,50 a 5 dollari ogni 1.000 visualizzazioni del video. Di conseguenza, ad esempio, per un video con 30.000 visualizzazioni lo youtuber guadagna circa 140 euro. Quindi creare una Fan Base solida è essenziale per raggiungere un guadagno adeguato. Uno degli esempi più conosciuti è quello della storia di Mr beast. Questo youtuber partendo da zero è arrivato a essere la persona più seguita sulla piattaforma.

Come guadagnare soldi se hai tra i 16 e 17 anni.

Avendo terminato l’obbligo d’istruzione ti sarà più facile approcciarti al mondo del lavoro, anche qui ci saranno delle limitazioni se svolgi dei lavori normali, vengono fatte delle eccezioni per i lavori dello spettacolo e dello sport. Dai 16 anni in poi i datori di lavoro potranno assumerti regolarmente con un contratto. Oltre alla ricerca del lavoro sarebbe bene che tu chieda ai tuoi genitori se possono aprire un conto a tuo nome dove tu possa mettere i tuoi risparmi. Un idea per guadagnare qualche euro è quella di cercare lavoro durante i periodi festivi. Durante l’estate e le feste natalizie, la domanda di lavoro cresce, potresti provare a creare un CV e andare nei vari ristoranti o nelle varie aziende dove vivi a consegnarli, oppure controllare sul web; Siti internet come o Infojob o indeed sono pieni di offerte di lavoro, dai un occhiata. Alcuni esempi di lavoro potrebbero essere:

 

  • Proporsi come fotografo: a delle feste di compleanno o cerimonie matrimoniali. Se possiedi esperienza nel campo della fotografia, hai la possibilità di sfruttare il tuo talento per catturare momenti speciali durante eventi a livello locale.
  • Fare il cameriere: questo è uno dei lavori più gettonati tra i ragazzi della tua età. Se hai delle ottime doti comunicative e ti piace stare a contatto con la clientela, questo lavoro fa al caso tuo. Durante le vacanze estive le possibilità di lavoro sono molteplici, inoltre questi lavoro vi aiuteranno a creare legami con i vostri colleghi.
  • Babysitter: un altro modo perfetto per fare soldi e quello di prenderti cura dei bambini più piccoli, questa attività richiede un alto grado di responsabilità, accudire un bambino non è molto semplice a causa delle mille necessità che ha. Il nostro consiglio sarebbe di fare pratica inizialmente con i fratelli più piccoli o i cugini, o magari aiutare in casa i vicini con i figli. Una volta che ritieni di aver accumulato sufficiente esperienza, proponiti su piattaforme come sitly.
  • Lavora al supermercato: Molti supermercati hanno posizioni aperte per i giovani: le posizioni più frequenti sono il magazziniere, il cassiere o consegnare la spesa ai clienti. Questi lavori sono ottimi se intendi lavorare nella vasta distribuzione in futuro.
  • Bagnino: Se ti piace il mare e stare all’aria aperta questa è un’idea perfetta. Per prima cosa è necessario frequentare un corso della durata di 22 ore, dal costo di € 150,00, suddiviso in due moduli. Se hai già conseguito il brevetto IP, per conseguire il MIP ti basterà seguire le 10 ore dedicate al mare al costo di soli 80,00 €. Il corso dura circa due mesi e mezzo, dopodiche sarai abilitato per fare il bagnino.

Consegne: Con l’espansione di piattaforme online come deliveroo e just eat trovare lavoro come rider.  Per iniziare avrai bisogno di un mezzo come la bici, uno scooter o la macchina ad esempio. La paga è di 7 euro l’ora (se usi la bici 8 euro), ma nelle grandi città può arrivare a 18 euro l’ora durante le ore di punta.

Dove mettere i soldi che guadagni

Naturalmente, avrai bisogno di un luogo comodo e tascabile dove accumulare tutti i tuoi risparmi, chiedi ai tuoi genitori di aiutarti ad aprire un conto in banca per minori. Questi conti possono essere aperti sin dai 10-12 anni, grazie a essi, avrai la possibilità di tenere i tuoi soldi al sicuro e con la carta che ti verrà consegnata in banca, pagare sarà molto più semplice. Un minore può avere una carta ad autorizzazione sistematica, collegata a un conto aperto e intestato al genitore o al tutore legale. Grazie all’app dedicata ti sarà inoltre possibile controllare il tuo saldo in tempo reale. 

 

Ricorda che quelli sopraelencati sono solo alcuni dei lavori che puoi fare durante le vacanze. L’ importante è cercare di essere propositivi e con voglia di apprendere. Se sei insicuro non farti problemi e chiedi consiglio ai tuoi genitori, le esperienze lavorative ti aiuteranno non solo a fare soldi ma anche a formarti come persona.

FAQ:

  • Come posso iniziare a guadagnare soldi se sono minorenne?

Puoi iniziare a guadagnare soldi come minorenne attraverso diverse attività legali e supervisionate. Queste potrebbero includere lavori in casa, come tenere ordinata la casa o badare ai fratelli più piccoli. Puoi anche considerare l’opzione di guadagnare online partecipando a sondaggi a pagamento o vendendo oggetti che non usi più su piattaforme come Vinted o Subito.

 

  • Posso guadagnare soldi online come minorenne?

Sì, puoi guadagnare soldi online come minorenne. Un’opzione potrebbe essere rispondere a quiz e sondaggi a pagamento. Inoltre, se sei creativo e pratico con il PC, potresti aprire un blog su argomenti di tuo interesse e sfruttare siti web dedicati alla creazione di blog. Tieni presente che è importante rispettare le leggi e le normative relative all’età minima per determinate attività online.

 

  • Cosa posso fare per guadagnare qualche euro se ho tra i 14 e i 15 anni?

Se hai tra i 14 e i 15 anni, ci sono diverse opzioni. Puoi offrire servizi come babysitter, dare ripetizioni o svolgere commissioni per persone con attività commerciali. Inoltre, considera lavori stagionali come il volantinaggio o cercare lavoro nei supermercati durante le vacanze estive.

 

  • Come posso guadagnare soldi se ho tra i 16 e i 17 anni?

Se hai tra i 16 e i 17 anni e hai terminato l’obbligo scolastico, hai più opportunità. Puoi cercare lavoro in settori come il cameriere, il fotografo per eventi o il bagnino. Alcune piattaforme online come Deliveroo e Just Eat offrono anche lavori come rider per le consegne. Inoltre, considera di creare un CV e cercare lavoro durante i periodi festivi.

 

  • Posso guadagnare soldi aprendo un blog?

Sì, puoi guadagnare soldi aprendo un blog su argomenti di tuo interesse. Dedicati all’espansione del tuo sito web e alla creazione del blog, e inizia a condividere contenuti e monetizzare il blog attraverso annunci, collaborazioni e altre strategie di guadagno online.

 

  • Perché è importante rispettare le leggi e le normative per i minorenni che vogliono guadagnare soldi?

È fondamentale rispettare le leggi e le normative perché proteggono i diritti e il benessere dei minori. Queste leggi mirano a garantire che i giovani lavoratori siano al sicuro, non sfruttati e che le attività siano adatte alla loro età. Inoltre, rispettare le leggi aiuta a sviluppare abitudini di lavoro responsabili e a costruire una base solida per il futuro.