Lavoretti estivi per ragazzi di 17 anni

Hai diciassette anni e sei stufo di avere niente da fare e aver un budget limitato alla tua paghetta?
Hai diciassette anni e non vuoi andare all’università e ottenere una laurea?
Hai diciassette anni e vuoi iniziare a guadagnare soldi ed esperienza? Perfetto questo articolo ha tutte le informazioni di cui hai bisogno!
In questo articolo ti verranno illustrati i fondamentali per svolgere delle attività lavorative durante le vacanze estive, le città in Italia dove è più facile trovare lavoro rispetto ad altre, tutti i documenti necessari e il periodo più adatto per trovare lavoro.
  

Insomma sarà una full immersion, iniziamo.

Le tipologie di lavoro che potrai svolgere:

Volantinaggio

Se sei una persona estroversa e ami stare a contatto con le persone, il volantinaggio, è una delle opzioni migliori per te. Sarai all’aria aperta, a contatto con la gente e guadagnerai dei soldi e delle ottime capacità relazionali. Attenzione, questo non è una tipologia di lavoro full time o che potrai svolgere per il resto della tua vita, consideralo come un lavoro temporaneo ma prova a dare un’occhiata alle offerte di lavoro di volantinaggio disponibili.

Per di più questo lavoro non richiede esperienza pregressa e potrebbe permetterti di guadagnare una cifra intorno ai 600 euro al mese.

Baby sitting

Svolgere attività di babysitting è una gratificante responsabilità, capace di regalare grandi soddisfazioni. La situazione ideale è quella di essere il babysitter dei figli di amici o parenti, persone che già hanno fiducia in te e con cui hai un legame di confidenza. Se hai esperienza precedente con i bambini, ad esempio con fratelli minori o cuginetti, sarà ancora più vantaggioso.

I babysitter con poca o nessuna esperienza possono guadagnare dai 6 agli 8 euro all’ora che sono 50/60 euro al giorno per un full day. Ti suggeriamo inoltre di pubblicare la tua candidatura su siti come sitly. Se vivi in una grande città come Milano o Roma, sarà certamente più facile la ricerca.

Dare ripetizioni

Se ti interessa approfondire le tue conoscenze e hai ottimi risultati scolastici, potresti offrire supporto nello studio a coloro che ne hanno bisogno, focalizzandoti sulle materie in cui ti senti più competente. Potresti persino proporre di agire come tutor, creando un programma di studio ben strutturato e adottando un metodo specifico.

Per trovare i primi interessati, puoi diffondere l’informazione tra i tuoi amici e creare dei bigliettini con il tuo contatto telefonico da distribuire. Qualora la tua scuola abbia una bacheca delle informazioni accessibile, potresti affiggere un annuncio. Oppure, puoi sfruttare siti web o forum online dedicati agli studenti per raggiungere un’audience più vasto.

Il grande vantaggio che abbiamo oggi giorno è la possibilità di svolgere lezioni, sia di persona che a distanza, avvalendosi di applicazioni come Skype o Zoom. Normalmente, il compenso per le ripetizioni varia dai 7 ai 15 euro all’ora.

Dog/Pet sitter

Uno dei lavori perfetti per minorenni a cui piace stare con gli animali, è quello del pet sitter. Gli animali domestici necessitano di cure e affetto. Spesso, i loro padroni a causa degli impegni lavorativi possono avere bisogno di questa figura professionale. Fare il pet sitter significa passeggiare all’aria aperta (perfetto per l’estate), assicurarsi che gli animali abbiano l’acqua e il cibo di cui hanno bisogno e assicurarsi che siano puliti e in salute ogni giorno. 

Come per i casi precedenti, se sei giovane e non hai esperienza come pet sitter, puoi cominciare ad accudire gli animali dei tuoi amici o vicini di casa quando ne hanno bisogno. Un pet sitter senza esperienza guadagna in media 7 euro l’ora, se vuoi fare qualche soldo senza rovinarti la stagione estiva e hai dai 16 ai 17 anni questo lavoro è perfetto per te.

Commesso/commessa in negozio

Per i ragazzi e ragazze appassionati di moda, stile e commercio, un lavoro da commesso o commessa può essere l’ideale. Ti verranno insegnate varie abilità, ad esempio le migliori tecniche di vendita e di cura del cliente fino alla gestione giornaliera della cassa e dell’inventario. Ricorda queste Skills ti torneranno utili un giorno se vorrai tu stesso entrare in commercio.

Soprattutto nelle grandi città, le possibilità sono innumerevoli. Presso città come Milano, Torino e Roma i negozi sono sempre alla ricerca di ragazzi durante i periodi delle feste e dei saldi. Lo stipendio si aggira intorno ai 900 € o qualcosa in più se vengono inclusi bonus di vendita.

Bagnino/bagnina

Il bagnino è un’ottima alternativa per la stagione estiva. Spesso si fa confusione pensando che il bagnino sia un lavoro semplice, in realtà non è così. Per svolgere questa attività lavorativa necessiti di un patentino e conoscenze di tecniche di salvataggio piuttosto complesse, che si imparano partecipando a corsi specifici con rilascio di certificazioni.

Lo stipendio medio è di circa 800/900 euro al mese, e puoi trovare tante offerte soprattutto nel periodo estivo. Per di più fare il bagnino fornisce punti per le graduatorie di selezione di molte forze dell’ordine.

Lavori online

Il lavoro online oggi giorno rappresenta una chance pazzesca per i giovani. Questa tipologia di lavoro è perfetta se sei pieno d’idee, fantasia e se hai dimestichezza con i computer. Le attività sono molteplici, ecco alcuni esempi:

 

  • Tutoraggio online
  • Servizi di trascrizione
  • Fare sondaggi online
  • Vendere le cose che non utilizzi più online 
  • Copywriting
  • Aprire Un blog

 

Animatore/Animatrice

L’animazione è un’attività chiave nel settore del turismo e dell’intrattenimento. Il suo ruolo principale è quello di coinvolgere e divertire gli ospiti di strutture turistiche come hotel, resort, campeggi o villaggi turistici. Gli animatori organizzano attività sportive, giochi, spettacoli e feste a tema per persone di tutte le età, creando un’atmosfera allegra e coinvolgente. Possono essere coinvolti in attività di animazione diurne e serali, coinvolgendo i turisti nelle varie iniziative proposte. Essere un animatore richiede energia, entusiasmo e capacità di relazionarsi con diverse persone.

È un lavoro estivo molto popolare tra i giovani, soprattutto quelli che amano socializzare e mettere in mostra le proprie abilità comunicative e artistiche. Gli animatori devono essere in grado di lavorare in un team e di adattarsi a situazioni diverse, assicurandosi che gli ospiti si divertano e si sentano coinvolti durante il loro soggiorno. È una possibilità di lavoro estiva interessante per i giovani che desiderano vivere un’esperienza divertente e formativa nel settore del turismo e dell’animazione.

Cameriere

Quest’ultima attività, è una delle opzioni lavorative più gettonate, soprattutto durante i periodi estivi per i ragazzi di 17 anni desiderosi di acquisire esperienza nel settore della ristorazione e migliorare le abilità comunicative. Il cameriere si occupa di accogliere e servire i clienti, prendere le ordinazioni, gestire le richieste e garantire tavoli puliti. È una sfida che richiede capacità di lavorare in team, buone competenze comunicative e resistenza fisica. La conoscenza della lingua Inglese ti farà guadagnare punti agli occhi di un potenziale datore di lavoro. Le città costiere come Jesolo, Rimini, Milano Marittima ad esempio, sono località perfette. L’offerta in queste città è alta dovuta al forte turismo stagionale estivo. Questa attività offre esperienza preziosa e opportunità di sviluppo professionale nel settore, per di più grazie al fatto che molte strutture forniscono vitto ed alloggio potrai anche risparmiare dei soldi che potrai poi utilizzare come meglio credi.

Requisiti e orario di lavoro

Per poter lavorare sotto i 18 anni esistono dei requisiti specifici che dovresti tenere in mente. Le attività lavorative che potrai svolgere sono svariate e con meno limiti rispetto ai ragazzi che ancora non hanno ultimato il periodo d’istruzione obbligatoria.  Ricorda però che è d’obbligo evitare qualsiasi lavoro che possa mettere a rischio la tua salute fisica e mentale. Ad esempio, evita di lavorare a stretto contatto con sostanze nocive, agenti chimici o macchinari pericolosi. Inoltre, se sei coinvolto nel trasporto di materiali, assicurati di limitare le ore di lavoro a un massimo di 4 ore al giorno. Se lavori in un bar da minorenne, non puoi somministrare bevande alcoliche.

Per quanto riguarda i tuoi diritti, è importante stipulare un contratto di lavoro che specifichi chiaramente le tue mansioni e l’orario di lavoro. Inoltre, hai il diritto di ricevere una retribuzione pari a quella dei maggiorenni che svolgono le stesse attività. Non dimenticare di ottenere un certificato d’idoneità lavorativa, che può essere richiesto presso l’Azienda Sanitaria Locale (ASL), e assicurati di ottenere il consenso dei tuoi genitori o tutori adulti.

I contratti potranno essere anche Full Time con un massimo di 40 ore a settimana, rimane il limite sul lavoro notturno per i minori di 18 anni che va dalle 22 alle 6 o dalle 7 alle 23 ossia il periodo di almeno 12 ore consecutive comprendente l’intervallo tra le ore 22 e le ore 6 o tra le ore 23 e le ore 7.
I minori di età compresa tra i 16 e 17 anni hanno diritto a un riposo settimanale di almeno due giorni, se possibile consecutivi e comprendenti la domenica.

Come trovare Lavoro?

 

I metodi di ricerca sono molteplici, si parte dalla classica consegna a mano di CV nelle varie attività, per arrivare alla ricerca online tramite siti dedicati che ti richiederanno di inviare un CV tramite email. Un’altra possibilità sono i centri informagiovani. Il Centro InformaGiovani è un servizio gratuito di informazione e orientamento per giovani dai 14 ai 35 anni per la ricerca del lavoro. Altra cosa importante da tenere in conto è il periodo in cui si inizia a cercare lavoro. La stagione va da Maggio a Settembre, il nostro consiglio è quello di muoversi in anticipo. Iniziare la ricerca a maggio è sicuramente l’opzione migliore, iniziare la ricerca durante il picco più alto della stagione invece può essere un errore dato che i datori di lavoro saranno poco disponibili e non avrai il privilegio di ambientarti tranquillamente. A settembre se non intendi continuare gli studi e preferisci lavorare è consigliabile muoversi verso Nord. La stagione sciistica è un’ottima occasione per i ragazzi di lavorare e guadagnare dei soldi. Cercare lavoro in città come Courmayeur, Bardonecchia o Cortina d’Ampezzo, tra le più conosciute durante la stagione sciistica, è altamente consigliato. 

 

In conclusione, se hai 17 anni e desideri guadagnare esperienza e soldi, hai a disposizione un vasto mondo di opportunità lavorative che possono trasformare le tue vacanze estive in un’esperienza ricca e gratificante. Dai lavori tradizionali come il volantinaggio, il babysitting e il cameriere ai lavori online che sfruttano le tue abilità digitali, hai l’opportunità di crescere personalmente e finanziariamente.

Tuttavia, ricorda che lavorare come minorenne comporta responsabilità e regole specifiche. È importante rispettare i requisiti e gli orari di lavoro stabiliti per garantire la tua sicurezza e il rispetto dei tuoi diritti. La ricerca di lavoro può essere un’impresa stimolante, ma inizia la tua ricerca in anticipo e sfrutta al meglio le opportunità che la stagione offre.

Quindi, mettiti all’opera, sfrutta al massimo la tua giovinezza e preparati a vivere un’estate indimenticabile, arricchita da nuove esperienze e la gioia di guadagnare del denaro. La strada verso un futuro brillante inizia ora, e queste opportunità lavorative sono solo il primo passo verso il successo. Buona fortuna!